Untitled 1 Responsive Flat Dropdown Menu Demo
010.593295     CA.SA. S.A.S. Immobiliare di G. Casciscia & C.    casasasimmobiliare@gmail.com  
          
SI PUÒ ATTACCARE LA TENDA DA SOLE AL BALCONE DEL PIANO SUPERIORE IN CONDOMINIO?

L’installazione di una tenda da sole sul proprio balcone può essere un’ottima soluzione per ripararsi dal sole e dal caldo durante le giornate estive.

Può sorgere, però, qualche problema quando si tratta di fissare la tenda al balcone del piano superiore, perché implicherebbe il ricorso alla proprietà altrui. In questo articolo, esamineremo la normativa vigente e cercheremo di chiarire se sia possibile o meno montare la tenda da sole al balcone del piano superiore in condominio.

tenda.jpg

Balconi aggettanti e balconi incassati
Per comprendere meglio la questione, è importante distinguere tra balconi aggettanti e balconi incassati:

i balconi aggettanti: sporgono dalla facciata dell’edificio e sono di proprietà esclusiva del piano a cui appartengono;
i balconi incassati: rientrano nel perimetro dell’edificio e hanno una soletta che funge da copertura del balcone sottostante. In questo caso, la soletta è considerata parte comune del condominio.

Ancoraggio della tenda da sole al balcone aggettante
Nel caso di balconi aggettanti, la fissazione della tenda da sole alla soletta del balcone superiore è vietata senza il consenso del proprietario del balcone stesso.
La soletta, infatti, rappresenta una parte di proprietà esclusiva e il suo utilizzo per il fissaggio di tende o altri oggetti richiede l’autorizzazione del proprietario.

Ancoraggio della tenda da sole al balcone incassato
Per quanto riguarda i balconi incassati, la situazione è diversa. In questo caso, la soletta del balcone è considerata parte comune del condominio e, pertanto, il proprietario del piano superiore può fissare la tenda da sole alla soletta senza dover chiedere il consenso al proprietario del piano sottostante.

Tuttavia, è importante rispettare le norme condominiali e il decoro architettonico dell’edificio.

Limiti e obblighi
Indipendentemente dal tipo di balcone, è importante sottolineare che l’installazione della tenda da sole non deve arrecare danni o disturbi al proprietario del piano sottostante. La tenda non deve ostruire la luce o la visuale, né deve creare rumori o vibrazioni eccessive.
Inoltre, è necessario rispettare le normative condominiali e le disposizioni comunali in materia di edilizia libera.

In generale, è consigliabile cercare sempre e comunque un accordo con il vicino di casa prima di procedere con l’installazione della tenda da sole. Un dialogo costruttivo e un atteggiamento collaborativo possono evitare inutili tensioni e garantire il rispetto reciproco dei diritti di proprietà.







associato fimaa

Cookies  |  Privacy  |  ImmobilG 2308  |  Casa Sas Riviera  |  Landing Page
ImmobilG Mobile

©2009-2024 CASA SAS di Giorgio Casciscia


P.zza Piccapietra, 76/53 - 16121 GENOVA (GE) - Part.Iva: 01175670999
Tel. 010593295 - e-mail: casasasimmobiliare@gmail.com
ennegitech
Sviluppato da Ennegitech su piattaforma MFK 1908